ORARIO UFFICIO

ORARIO UFFICIO DAL LUNEDI AL VENERDI - MATTINA: 9.00-12.30 - POMERIGGIO: 15.30-18.00 | POTETE CONTATTARCI ALLA MAIL: borgoassicurazioni@yahoo.it

martedì 27 novembre 2018

COME COMPORTARSI IN CASO DI SINISTRO AVVENUTO ALL'ESTERO IN UN PAESE COPERTO DALLA CARTA VERDE


Se durante un viaggio l'estero in uno dei Paesi del Sistema Carta Verde si è rimasti vittima di un incidente stradale provocato da un veicolo immatricolato e assicurato in uno degli Stati dello Spazio Economico Europeo, si può richiedere il risarcimento dei danni subiti rivolgendosi all'Impresa di assicurazione estera responsabile del sinistro o, preferibilmente, al suo rappresentate in Italia.

Se a seguito degli accertamenti svolti presso il Centro di Informazione, il veicolo responsabile non è stato identificato, non risulta assicurato, ovvero l'Impresa non ha nominato il mandatario o non ha formulato risposta motivata entro tre mesi dalla richiesta di risarcimento, l'interessato può rivolgere la propria richiesta di risarcimento all'Organismo di Indennizzo Italiano.

L'Organismo di Indennizzo valuterà l'esistenza dei presupposti per il suo intervento sulla base della legge straniera applicabile.

Le richieste al Centro di Informazione deve contenere i seguenti elementi:

A. dati di accadimento del sinistro;
B. ora di accadimento del sinistro;
C. nazione di accadimento del sinistro;
D. targa del veicolo responsabile del sinistro;
E. stato di immatricolazione del veicolo responsabile del sinistro;
F. documento del danneggiato e del richiedente se differente dal danneggiato.

giovedì 22 novembre 2018

RESPONSABILITA' CIVILE CONSULENTI DEL LAVORO

 

La POLIZZA che proponiamo è un prodotto che si rivolge agli iscritti dell'Albo Professionale dei Consulenti del Lavoro. La POLIZZA può essere emessa anche per gli STUDIO ASSOCIATI.

E' un prodotto veramente interessante che propone prestazioni come RESPONSABILITA' ILLIMITATA, RC CONDUZIONE DELLO STUDIO, VINCOLO DI SOLIDARIETA', REDDITI PER INTERRUZIONE O SOSPENSIONE ATTIVITA' DI TERZI, POSTUMA DI 5 ANNI PER MORTE O INTERRUZIONE ATTIVITA'  e molto altro.

Se se siete interessati e volete maggiori chiarimenti ci potete contattare ai seguenti recapiti:


martedì 20 novembre 2018

MULTIRISCHI PER NEGOZI


La polizza che noi proponiamo è un'assicurazione ALL RISKS. La polizza comprende danni per CONTENUTO, MERCI, DANNI IMMATERIALI, SPESE ACCESSORIE, FURTO e RAPINA ed EVENTI CATASTROFALI.

Non manca, naturalmente, la SEZIONE RESPONSABILITA' CIVILE che può essere prestata sia sotto forma di RCT, Responsabilità Civile verso Terzi, sia sotto forma di RCO, ovvero Responsabilità Civile Operai ovverso verso i propri dipendenti.

Per maggiori informazioni ci potete venire a trovare a Livorno in VIALE CARDUCCI 279/A oppure contattarci:


venerdì 16 novembre 2018

SIAMO ANCHE SU WHATSAPP


Volete contattarci per qualsiasi evenienza? Per chi non lo sapesse, oltre che per telefono e per mail, siamo anche su Whatsapp, il modo più veloce per rimanere in contatto.

Ci potete inviare un messaggio al seguente numero: 371.36.46.952.

lunedì 12 novembre 2018

NOVITA' NEL CODICE DELLA STRADA


Sulla stampa iniziano a trapelare le prime novità sul nuovo codice della strada. Il governo ha preparato un piano con due disegni di legge che andrebbero a cambiare il codice della strada.

Ma quali sono queste proposte?

I partiti al governo hanno proposto l'introduzione dei "parcheggi rosa" riservati alle donne in gravidanza. Ci sarà una stretta ancora più forte per chi guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, per chi è al volante con la sigaretta e per chi usa il cellulare.
In un articolo in particolare si prevede, nelle zone a traffico limitato, ovvero quelle con un limite non superiore ai 30 km/h, la circolazione delle biciclette "anche in senso opposto a quello di marcia".

Le novità più interessanti sono:

  • niente più tasse, dal 01/2019, per le auto e le moto storiche;
  • revisione per i veicoli ultraventennali ogni due anni e non più ogni quattro.

Altre novità sono l'aumento del limite nelle autostrade a 3 corsi a 150 km/h, lo stop alla possibilità degli ausiliari del traffico di comminare multe e l'obbligo di usare le luci al di fuori dei centri abitati che verrà reso obbligatorio solo per i mezzi a due ruote.
Quest'ultima variazione è resa necessaria perché "l'accensione dei proiettori anabbaglianti comporta un indubbio aumento dell'energia necessaria richiesta al mezzo, determina un maggiore consumo di carburante, nonché un incremento del livello di emissioni inquinanti".

venerdì 9 novembre 2018

LE STATISTICHE DEGLI INCIDENTI NEL 2017 NELLA PROVINCIA DI LIVORNO


L'ACI ha reso noto i dati statistici che riguardano gli incidenti nella provincia di Livorno nel corso del 2017.
I dati non sono per niente positivi e riportano che, sulle nostre strade, da Livorno all'Isola d'Elba, sono stati 27 i decessi.
Un dato preoccupante che piazza la provincia di Livorno al terzo posto tra le province toscane dietro a Firenze e Pisa.
Gli incidenti complessivi sono stati 1.643, una media di 136 sinistri al mese, 5 ogni giorno. In questi sinistri 1.635 sono le auto coinvolte, 688 le moto, 16 gli autobus, 171 le biciclette, 141 i veicoli commerciali e 250 i ciclomotori.
Nella classifica dei sinistri Livorno, in Toscana, è quarta dietro a Firenze, Lucca e Pisa.

giovedì 8 novembre 2018

POLIZZA INTERNATIONAL TRAVEL (SCHENGEN)


La polizza è in conformità delle direttive comunitarie per il rilascio del visto consolare e/o del permesso di soggiorno per turismo o per studio, per stranieri che si recano nei paesi dell'Area Schengen.
E' un contratto che prevede un rimborso delle spese mediche sostenute dall'assicurato durante il viaggio, conseguenti ad infortunio o malattia e manifestatesi durante il periodo di validità della garanzia.
Viene sempre inserita anche la garanzia "ASSISTENZA ALLA PERSONA" che prevede una serie di servizi di cui l'Assicurato può usufruire qualora venga a trovarsi in difficoltà a seguito del verificarsi di malattia, infortunio o di evento fortuito.
L'aiuto potrà consistere in prestazioni in denaro o in natura e sono elencate nelle Condizioni di Assicurazione.

COSA SONO ESCLUSI?

Sono sempre esclusi gli eventi verificatosi in occasione dello svolgimento di attività professionale. Sono inoltre escluse le spese nel caso l'Assicurato non abbiamo denunciato alla Centrale Operativa l'avvenuto ricovero, compreso il Day Hospital, e/o prestazione di pronto soccorso.

➤ PER MAGGIORI INFORMAZIONI CI POTETE CONTATTARE AI SEGUENTI RECAPITI:

  • TELEFONO: 0586.44.44.54
  • MAIL: borgoassicurazioni@gmail.com
  • WHATSAPP: 371.36.46.952