ORARIO UFFICIO

ORARIO UFFICIO DAL LUNEDI AL VENERDI - MATTINA: 9.00-12.30 - POMERIGGIO: 15.30-18.00 | POTETE CONTATTARCI ALLA MAIL: borgoassicurazioni@yahoo.it

giovedì 27 ottobre 2016

COME FUNZIONA LA POLIZZA AUTO TRA CONIUGI

Eccoci qui ad una domanda che spesso viene rivolta a noi intermediari: posso stipulare una polizza auto a nome mio se il veicolo è di proprietà di una moglie o viceversa?
In questo post tentiamo di dare delle risposte. E' possibile stipulare il contratto a proprio nome anche se il veicolo è intestato al coniuge purché sia in comunione di beni. La Compagnia infatti potrebbe richiedere un documento che attesti il regime legale di comunione dei beni, ovvero un documento del Comune di residenza.

E se nel caso si voglia sostituire il veicolo di proprietà con un'altro prossimo all'acquisto, si può sostituire il veicolo assicurato in polizza con quello nuovo anche se intestato al coniuge? Anche in questo caso la risposta è affermativa ma, come sempre, serve consegnare il documento che attesti la comunione dei beni.

Ultima domanda che potrebbe essere rivolta: se il veicolo viene venduto da un coniuge all'altro, chi lo acquista può usufruire della classe di merito del coniuge? Anche in questo caso viene richiamata la comunione dei beni. Infatti nel caso di trasferimento tra coniugi in regime legale di comunioni dei beni di un veicolo, le Compagnie sono tenute a riconoscere la Classe Universale (CU) già maturata sul veicolo.

Speriamo di essere stati utili.