ORARIO UFFICIO

ORARIO UFFICIO DAL LUNEDI AL VENERDI - MATTINA: 9.00-12.30 - POMERIGGIO: 15.30-18.00 | POTETE CONTATTARCI ALLA MAIL: borgoassicurazioni@yahoo.it

martedì 12 aprile 2016

R.C.O.: RESPONSABILITA' CIVILE VERSO PRESTATORI DI LAVORO


Tale garanzia è operante solo se espressamente richiamata in polizza unitamente al massimale. Con la garanzia R.C.O. (RESPONSABILITA' CIVILE VERSO PRESTATORI DI LAVORO) la società si obbliga a tenere indenne l'Assicurato, di quanto questi sia tenuto a pagare (capitale, interessi e spese) quale civilmente responsabile per le somme richieste:

a) dall'INAIL e/o dall'INPS a titolo di rivalsa, per gli infortuni sofferti dai lavoratori da lui dipendenti e parasubordinati, addetti alle attività per le quali è prestata l'assicurazione;

b) dai lavoratori infortunati, dipendenti e/o parasubordinati o dagli eventi diritto, a titolo di risarcimento dei danni non rientrati nella disciplina INAIL e conseguenti a morte o a lesioni che hanno comportato un'invalidità permanente calcolato sulla base delle tabelle INAIL in vigore alla data di accadimento del sinistro.

L'assicurazione R.C.O. è efficace alla condizione che, al momento del sinistro, l'Assicurato sia in regolare con gli obblighi di legge; non costituisce tuttavia motivo di decadenza dell'assicurazione l'eventuale inosservanza degli obblighi derivanti dalla legge in quanto ciò sia dovuto ad inesatte interpretazioni delle norme vigenti in materia e detta interpretazione non derivi da dolo o colpa grave dell'Assicurato o delle persone delle quali o con le quali deve rispondere.
Ai fini della garanzia R.C.O., limitatamente alla rivalsa INAIL, i titolari, i soci ed i loro familiari coadiuvanti sono equiparati a dipendenti.

Twitter: @BorgoAssicura