ORARIO UFFICIO

ORARIO UFFICIO DAL LUNEDI AL VENERDI - MATTINA: 9.00-12.30 - POMERIGGIO: 15.30-18.00 | POTETE CONTATTARCI ALLA MAIL: borgoassicurazioni@yahoo.it

lunedì 18 maggio 2015

SINISTRI: L'INDENNIZZO DIRETTO

L'INDENNIZZO DIRETTO è stato introdotto l'1 febbraio del 2007 e stabilisce che chi subisce un incidente può rivolgersi al proprio assicuratore per ottenere il risarcimento e non alla Compagnia della controparte.
Per rendere valido l'indennizzo diretto bisogna che:

  • l'incidente sia accaduto tra due veicoli assicurati ed immatricolati in Italia;
  • il conducente non aver riportato una invalidità permanente superiore al 9%;
  • in caso di sinistro con ciclomotore, il cinquantino deve essere targato con una targa superiore al 2006 e non più con il classico e vecchio targhino.
Per quanto riguarda i tempi la Compagnia è obbligata ad offrire un risarcimento non oltre 60 giorni dalla richiesta per quanto riguarda il veicolo o le cose e non oltre 90 giorni per quanto riguarda i danni alla persona.
La constatazione amichevole, o modulo blu, o CID, deve essere firmato da entrambi le parti.
Per quanto riguarda il passeggero o il terzo trasportato bisogna che lo stesso passeggero faccia una richiesta di risarcimento alla Compagnia del veicolo sul quale viaggiava che risarcirà fino ad un importo pari al massimale minimo di legge.

Nessun commento:

Posta un commento