ORARIO UFFICIO

ORARIO UFFICIO DAL LUNEDI AL VENERDI - MATTINA: 9.00-12.30 - POMERIGGIO: 15.30-18.00 | POTETE CONTATTARCI ALLA MAIL: borgoassicurazioni@yahoo.it

lunedì 27 aprile 2015

L'ATTESTATO DI RISCHIO DA GIUGNO DIVENTA "SOCIAL"


Da giugno l'attestato di rischio diventerà social, ovvero il cliente potrebbe decidere di avere l'attestato inviato tramite Twitter, Facebook o Whatsapp. A dichiararlo è il capo servizio studi dell'Ivass (l'agenzia e che sorveglia le imprese assicurative) Antonio De Pascalis.
Dario Focarelli, direttore generale dell'Ania, afferma sulle pagine de "Il Giornale": "...Quella dei social network è una modalità già utilizzata per altri fini da alcune assicurazioni e non escludo che potranno essere usati anche per l'invio degli attestati di rischio".
Una vera novità tecnologica.

SEGUITECI SU: FACEBOOK, TWITTER E GOOGLE+

giovedì 9 aprile 2015

POLIZZA RCAUTO: DAL 18 OTTOBRE VIA L'ESPOSIZIONE DEL TAGLIANDO CARTACEO

Il tagliando dell'assicurazione dell'auto sparirà dai parabrezza dei nostri mezzi.
Il controllo del pagamento avverrà attraverso il riscontro di targa dei veicoli.
L'obiettivo è quello di contrastare la contraffazione dei contrassegni di assicurazione che, secondo l'Ania, conta oltre 3 milioni di veicoli.
La Compagnia Assicurativa avranno tempo fino al 18 aprile per intervenire sul loro database affinché l'aggiornamento delle informazioni avvenga in tempo reale. In altre parole al momento in cui un cliente firma e paga dovrà essere subito visualizzata sui terminali.
Il mancato pagamento del premio assicurativo prevede multe che vanno da 841 euro fino a 3.366 oltre al sequestro del mezzo.
Il percorso è stato molto lungo e ha preso il via con una norma contenuta nel decreto "Liberalizzazioni" del 2012. In particolare l'articolo 31 che prevede la progressiva dematerializzazione dei documenti amministrativi tra i quali, naturalmente, il tagliando RCAuto.

POTETE CLICCARE QUI PER LEGGERE L'ARTICOLO COMPLETO DE "LA STAMPA"